Archivio storico - Emittenti titoli di risparmio per l'economia meridionale
Con l'entrata in vigore del decreto del Ministero dell'Economia e delle finanze che disciplina i "Titoli di Risparmio per l'Economia Meridionale" sono state dettate le misure attuative dell'art. 8 comma 4 del d.l. 70/2011. La norma mira a consentire alle banche italiane, comunitarie ed extracomunitarie, di emettere titoli di risparmio per favorire il riequilibrio territoriale dei flussi di credito per gli investimenti a medio e lungo termine delle piccole e medie imprese e per sostenere progetti etici nel Mezzogiorno.
In questa sezione storica, è riportato il controvalore collocato dei "Titoli di Risparmio per l'Economia Meridionale" suddiviso per anno solare e riferito ad un periodo antecedente l'anno corrente.
 

Anno 2016 - Emittenti e Controvalore Collocato dei Titoli per l'Economia Meridionale aggiornato al 31/12/2016

EmittenteImporto/MLN euro
BANCA DI CREDITO COOPERATIVO MONTE PRUNO DI ROSCIGNO SCRL3.9
CREDITO SICILIANO SPA34.16
LA BCC DEL CROTONESE - CREDITO COOPERATIVO SOCIETA' COOPERATIVA0.078
BANCA DI CREDITO COOPERATIVO LA RISCOSSA DI REGALBUTO SCRL3.055
BANCA DI CREDITO POPOLARE SOCIETA' COOPERATIVA PER AZIONI28.878
BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SANTERAMO IN COLLE19.0
Totale89.071

Tabella riepilogativa relativa all'emissione di titoli di risparmio per l'economia meridionale

DescrizioneImporto/MLN euro
Plafond3000.0
Collocato89.071
Residuo2910.929