Bollettino


Comunicazione n. DAC/RM/95002349 del 22-3-1995

inviata alle società di revisione iscritte all'albo speciale tenuto dalla Consob ai sensi dell'art. 8 del d.p.r. 31.3.1975 n. 136.

Oggetto: Scheda sui controllo sui bilanci d'esercizio delle società quotate nei mercati regolamentati redatti ai sensi del D.lgs. 127/91.

Il controllo che la Consob effettua, nell'esercizio delle sue funzioni istituzionali, sui bilanci delle società quotate, trova nessi di stretta colleganza con il potere di acquisire dati e notizie da parte delle società di revisione iscritte all'albo speciale di cui all'art. 8 del d.p.r. n.136/1975.

In tale ambito al fine di rendere il flusso informativo proveniente dalle società di revisione più sistematico e pertanto maggiormente strumentale all'attività della Commissione è stata predisposta l'allegata «scheda di controllo» (1) per i bilanci d'esercizio delle società quotate regolamentari redatti ai sensi del d.lgs. n. 127/1991 .

Tale scheda di controllo, che risulta ampiamente in linea con i questionari che ciascuna società di revisione già adotta nell'ambito delle proprie procedure, si compone di ventisei sezioni, strutturate in domande e relative note esplicative, ed è corredata dalle istruzioni per la sua compilazione.

La scheda di controllo dovrà essere redatta e trasmessa a questa Commissione ai sensi dell'art. 10 lettera r) del d.p.r. 136/75; l'invio sarà contestuale a quello della relazione di certificazione.

Gli adempimenti connessi alla presente comunicazione trovano applicazione sin dai lavori di revisione relativi ai bilanci chiusi al 31 dicembre 1994.

Nei casi in cui la relazione di certificazione sia già stata emessa e trasmessa alla Commissione e in quelli per i quali risultasse in sede di prima applicazione particolarmente difficoltoso redigere la scheda di controllo in tempo utile per l'invio nei termini di cui sopra, è ammesso in via transitoria che la trasmissione della scheda medesima sia effettuata entro il ventesimo giorno dal ricevimento della presente comunicazione.

Successivamente, con apposita comunicazione la scheda di controllo sarà implementata con la richiesta di ulteriori informazioni sintetiche di carattere generale desumibili dalla documentazione a corredo del lavoro di revisione.

Verranno inoltre in futuro disciplinate le schede di controllo relative ai bilanci d'esercizio delle istituzioni creditizie e finanziarie, delle società assicurative nonché quelle relative ai bilanci consolidati di gruppo.

IL PRESIDENTE
Enzo Berlanda


1. Tale scheda è stata inviata a tutte le società di revisione iscritte nell'albo speciale tenuto dalla Consob ai sensi del d.p.r. n. 36/1975.