Newsletter


Notiziario settimanale - anno XXIV - N° 15 - 16 aprile 2018

Le notizie della settimana:
- >Comunicazioni a tutela dei risparmiatori di altre autorità
- >Consob: insediato il Presidente Mario Nava
- >Prevenzione e contrasto del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo: pubblicato documento di consultazione sulla revisione legale
- >Offerte pubbliche di acquisto promosse da Crédit Agricole Cariparma  su azioni e warrant CR di Cesena  e su azioni CR di Rimini  e CR di San Miniato: approvati i  supplementi
- >Seminari Consob–Cattolica su banca e finanza: nuovo incontro dell’anno accademico 2017/2018

Le decisioni della Commissione assunte nel corso della settimana

Avvertenza: i provvedimenti adottati dalla Consob sono pubblicati nel Bollettino dell'Istituto e, quando previsto, anche nella Gazzetta Ufficiale. Le notizie riportate in questo notiziario rappresentano una sintesi dei provvedimenti di maggiore e più generale rilevanza e pertanto la loro diffusione ha il solo scopo di informare sull'attività della Commissione.

LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA -

Le autorità di vigilanza di Regno Unito (Financial Conduct Authority - Fca), Spagna (Comisión Nacional del Mercado de Valores - Cnmv), Polonia (Polish Financial Supervision Authority - Knf), Repubblica Ceca (Czech National Bank), Svizzera (Swiss Financial Market Supervisory Authority – Finma), Stati Uniti (Securities and Exchange Commission - Sec) e Brasile (Comissão de Valores Mobiliários - Cvm), segnalano le società e i siti web che stanno offrendo servizi di investimento, finanziari e assicurativi senza le previste autorizzazioni.

Segnalate dalla Fca:

  • Fxc Markets (www.fxcmarkets.com), clone della società autorizzata Fxc Markets (www.fxcm.com/ de, sede di Berlino), con sede a Londra (n. di riferimento 217689);
  • The Castlebrook Properties Hmo Properties Bond / Castlebrook Properties (www.castlebrookproperties.com), clone della società autorizzata Castlebrook Properties Limited (n. di riferimento 01161188), con sede a Londra;
  • ProInvest Solutions (www.proinvestsolutions.com), clone della società autorizzata Proinvest - CZ s.r.o (n. di riferimento 445330), con sede nella Repubblica Ceca.

Segnalata dalla Cnmv:

  • Media Gc Limited - Tradegc (https://mediagcltd.com/es).

Segnalata dalla Knf:

  • Homepay Sp. z o.o..

Segnalata dalla Czech National Bank:

  • Yolenger Sro, che opera con la piattaforma di trading GreenFields Capital (www.greenfieldscapital.com), con sede a Praga.

Segnalata dalla Finma:

  • CSBank S.P. / CSBank.ch (www.csbank.ch).

Segnalate dalla Sec:

  • Worldwide Insurance Network Group;
  • Vogel, Maines & Associates;
  • Secured Trade Investment
  • S-Acquisition Corp
  • Revera Associates
  • Mergers & Acquisitions Law Group
  • Maxwell Mergers & Acquisitions Group Inc.
  • MacMillian Escrow Trust
  • Leo Equities
  • Hamza and Associates
  • East Coast Law Florida
  • Dukes Merger & Acquisitions, Inc.
  • Cdn Law
  • Cartwright Law Specialist Boston
  • Baker Hamlin
  • Ares Acquisitions.

Segnalate dalla Cmv:

  • Rr Consultoria e Servicos
  • Feats Comunicação Criativa Ltda
  • Alberi Pinheiro Lopes Epp
  • G44 Brasil Intermediacoes Financeiras Eireli.

torna al sommario

Mario Nava, neo-presidente della Consob, si è insediato oggi alla guida dell'Istituto.

Il collegio è ora composto, oltre che dal presidente Nava, anche dai commissari Anna Genovese, Giuseppe Maria Berruti, Carmine Di Noia e Paolo Ciocca.

torna al sommario

Consob ha avviato oggi, 16 aprile, una consultazione con il mercato al fine dell'adozione del nuovo regolamento recante disposizioni di attuazione del decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231 in materia di organizzazione, procedure e controlli interni dei revisori legali e delle società di revisione con incarichi di revisione su enti di interesse pubblico o su enti sottoposti a regime intermedio, a fini di prevenzione e contrasto dell'uso del sistema economico e finanziario a scopo di riciclaggio e finanziamento del terrorismo.

Il nuovo regolamento sostituirà quello approvato con delibera n. 17836/2011, in vigore fino al 31 marzo 2018, con cui la Consob, sulla base del previgente testo dell'articolo 7 del d.lgs. n. 231/2007, aveva provveduto a disciplinare i medesimi ambiti.

Il nuovo regolamento presenta disposizioni in larga parte analoghe a quelle contenute nel provvedimento n. 17836/2011. Ciò in quanto le norme di rango primario (d.lgs. n. 90/2017) non hanno introdotto significative innovazioni sul piano della configurazione dei presidi organizzativi e procedurali che i soggetti obbligati sono tenuti ad adottare. Tuttavia, la Commissione ha ritenuto di intervenire sul testo del provvedimento per apportare, alla luce delle consolidate esperienze di vigilanza maturate ed essenzialmente secondo un'ottica di fine-tuning, alcune modifiche ed integrazioni.

Al fine di contenere gli oneri sui soggetti vigilati, nel redigere il nuovo regolamento sottoposto a consultazione si è seguito un approccio volto a:

  • semplificare il testo del provvedimento n. 17836/2011, eliminando le parti descrittive, la cui utilità, dopo anni di esperienza applicativa, è ormai venuta meno;
  • conservare i contenuti precettivi fondamentali delle norme del provvedimento n. 17836/2011, provvedendo, solo ove necessario, sia agli aggiornamenti normativi sia ad integrazioni volte a meglio precisare, anche alla luce degli esiti delle attività di vigilanza, i doveri e le responsabilità dei singoli organi e funzioni coinvolti nei processi di prevenzione e contrasto del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo;
  • prevedere obblighi di analisi e valutazione dei rischi di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo cui i revisori legali e le società di revisione sono esposti, al fine di dare attuazione all'approccio risk based divenuto centrale alla luce della cd. IV direttiva antiriciclaggio e del decreto nazionale di recepimento;
  • introdurre ex novo alcune disposizioni specifiche relative ai revisori legali–persone fisiche (articoli 4 e 18), declinate alla luce del principio di proporzionalità.

L'entrata in vigore del nuovo regolamento è prevista per il 1° luglio 2018.

Fino all'entrata in vigore delle disposizioni di attuazione del decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231, le società di revisione: 

  • potranno continuare ad applicare le disposizioni del provvedimento n. 17836/2011, in linea generale compatibile con il nuovo quadro normativo primario;
  • applicano gli obblighi di adeguata verifica analiticamente previsti dalle relative disposizioni del nuovo decreto 231 (Titolo II – Capo I);
  • applicano gli obblighi di conservazione di cui al nuovo decreto 231 (Titolo II – Capo II) e possono continuare ad utilizzare gli archivi informatizzati già istituiti in conformità al provvedimento della Banca d'Italia del 3 aprile 2013.

Le osservazioni al documento di consultazione potranno pervenire entro il 16 maggio 2018 on-line per il tramite del SIPE – Sistema Integrato Per l'Esterno.

torna al sommario

La Consob ha approvato il supplemento a ciascuno dei documenti relativi alle offerte pubbliche di acquisto volontarie promosse, ai sensi dell'articolo 102 del d.lgs. n. 58 (Tuf), da Crédit Agricole Cariparma Spa (CA Cariparma) su azioni ordinarie e warrant emessi da Cassa di Risparmio di Cesena Spa e su azioni ordinarie emesse da Cassa di Risparmio di Rimini Spa e da Cassa di Risparmio di San Miniato Spa.

La Commissione, con delibere nn. 20368, 20369 e 20370 del 28 marzo 2018 aveva approvato i documenti di offerta relativi, rispettivamente, alle opa CR San Miniato, CR Rimini e CR Cesena, promosse da Crédit Agricole Cariparma Spa (vedi "Consob Informa" n. 13/2018).

Il 9 aprile scorso ha avuto inizio il periodo di adesione inerente a ciascuna offerta, che avrà termine il 18 maggio 2018, salva l'eventuale riapertura dei termini, nei giorni 28, 29, 30 e 31 maggio 2018 e 1° giugno 2018.

I supplementi si sono resi necessari per dar conto delle modifiche e/o integrazioni ai paragrafi relativi alle modalità di pagamento del corrispettivo e alla garanzia di esatto adempimento di ciascun documento di offerta, e riportano le specifiche modalità di pagamento del corrispettivo da parte dell'offerente ovvero del garante, in caso di inadempimento del primo.

torna al sommario

Il prossimo giovedì 19 aprile, dalle 11.30, si terrà un nuovo seminario del ciclo di incontri su banca e finanza dell'anno accademico 2017-18, organizzato da Consob e dall'università Cattolica del Sacro Cuore, dipartimento di Scienze dell'economia e della gestione aziendale. Sede l’Aula 100 dell'Università Cattolica, con ingresso in via Necchi 9, Milano.

Il seminario, a cura di Hans Degryse (Katholieke Universiteit Leuven) avrà come titolo “Once upon a broker time? Order preferencing and market quality”.

La  partecipazione all’incontro è libera e gratuita. Per informazioni: www.unicatt.it/segesta, dip.segesta@unicatt.itm, telefono: 02.72342467.

torna al sommario

Offerte pubbliche di acquisto e scambio

  • Approvati i supplementi ai documenti relativi alle offerte pubbliche di acquisto volontarie promosse, ai sensi dell'articolo 102 del d.lgs. n. 58 (Tuf), da Crédit Agricole Cariparma Spa (CA Cariparma) su azioni ordinarie e warrant emessi da Cassa di Risparmio di Cesena Spa e azioni ordinarie emesse da Cassa di Risparmio di Rimini Spa e da Cassa di Risparmio di San Miniato Spa (decisione del 13 aprile 2018).

Prospetti

  • Approvato il supplemento al prospetto di base relativo al programma di offerta di obbligazioni emesse dalla Banca di Credito Cooperativo dell'Oglio e del Serio Sc (decisione del 13 aprile 2018).

Albi ed Elenchi

  • Accolta l'istanza di decadenza della BG Fiduciaria Sim Spa per rinuncia espressa all'autorizzazione allo svolgimento dei servizi di investimento di cui all'articolo 1, comma 5, lettere d) e f), del d.lgs. n. 58/1998, a seguito della fusione per incorporazione in Banca Generali Spa, e conseguente cancellazione della società dall'albo di cui all'articolo 20, comma 1, del medesimo decreto (delibera n. 20377 del 13 aprile 2018).
  • Radiazione di Andrea Campatelli dall'albo unico dei consulenti finanziari (delibera n. 20352 del 21 marzo 2018).
CONSOB INFORMA (Reg. al Trib. di Roma n. 250 del 30/10/2013) - Direttore responsabile: Manlio Pisu - Comitato di redazione: Antonella Nibaldi (coordinatrice), Claudia Amadio, Riccardo Carriero, Luca Cecchini, Laura Ferri, Alfredo Gloria - Direzione e redazione: CONSOB Via G. B. Martini, 3 - 00198 Roma - telefono: (06) 84771 - fax: (06) 8417707. E' possibile inviare documenti o segnalazioni alla redazione utilizzando l'Area interattiva del sito www.consob.it dove per altro CONSOB INFORMA è consultabile al link "Area pubblica/pubblicazioni/newsletter".