Rapporto 2017 sulla corporate governance delle società quotate italiane

 

RAPPORTO 2017

Assetti proprietari
Le evidenze relative alle società quotate sull'Mta a fine 2016 confermano la netta prevalenza di emittenti nel cui azionariato è presente un socio di riferimento, ... leggi di più
 
Governo societario e board diversity
A fine 2016, in linea con le evidenze passate, i consigli di amministrazione delle società che adottano il modello tradizionale sono composti in media da circa 10 membri ... leggi di più
 
Assemblee e politiche di remunerazione
A partire dal 2012, le assemblee delle 100 società italiane a più elevata capitalizzazione registrano in media la partecipazione di oltre il 70% del capitale sociale ... leggi di più
 
Operazioni con parti correlate
In applicazione del Regolamento Consob n. 17221/2010, a partire dal 2011 fino al primo semestre del 2017 sono stati pubblicati 423 documenti informativi per operazioni di maggiore rilevanza con parti correlate ... leggi di più
 
Focus: Informativa non finanziaria
La Sezione esamina la pubblicazione di informazioni di carattere non finanziario, su base volontaria, da parte delle principali società quotate italiane nel 2017 ... leggi di più
 
Focus: Board diversity nei principali paesi europei
La Sezione presenta evidenze sulla composizione degli organi di amministrazione in Francia, Germania, Regno Unito, Italia e Spagna per le prime 30 società, in termini di capitalizzazione, quotate nel periodo 2005-2016, ... leggi di più
 

 

Il Report è stato curato da:
Nadia Linciano (coordinatrice) - CONSOB, Divisione Studi (n.linciano@consob.it)
Angela Ciavarella - CONSOB, Divisione Studi (a.ciavarella@consob.it)
Rossella Signoretti - CONSOB, Divisione Corporate Governance (r.signoretti@consob.it)

Le opinioni espresse nel Report sono personali degli autori e non impegnano in alcun modo la Consob. Nel citare i contenuti del rapporto, non è pertanto corretto attribuirli alla Consob o ai suoi Vertici.

 

Testo integrale [formato PDF]

 

ISSN 2281-535X [online]