RILEVAZIONE INIZIATIVE EDUCAZIONE FINANZIARIA

Nell'ultimo decennio anche in Italia numerose istituzioni pubbliche ed enti privati hanno sviluppato iniziative di educazione fi­nanziaria. L'assenza di un quadro nazionale che de­finisca in modo unitario fabbisogni formativi, priorità e criteri di intervento ha tuttavia limitato il coordinamento tra le singole azioni e lo sfruttamento di sinergie. Questa rilevazione sulle iniziative di educazione fi­nanziaria è nata dall'esigenza di elaborare una fotografi­a puntuale della quantità e della tipologia di programmi esistenti ed enti erogatori, di individuare gli strumenti più efficaci e valorizzare le buone prassi, di favorire lo sfruttamento delle sinergie tra le offerte disponibili. In una prospettiva più ampia, la rilevazione dovrebbe contribuire a un processo condiviso di de­finizione di una strategia partecipata che porti ad un miglioramento della cultura economico-­finanziaria degli italiani.

La rilevazione  2012 – 2014 è stata promossa dalle Autorità di vigilanza – Banca d'Italia, Consob, COVIP e IVASS – insieme al Museo del Risparmio, alla Fondazione per l'Educazione Finanziaria e al Risparmio e alla Fondazione Rosselli, d'intesa con il Ministero dell'Economia e delle Finanze (MEF) e il Ministero dell'Università, dell'Istruzione e della Ricerca (MIUR). 

Rilevazione sulle iniziative di educazione finanziaria in Italia nel triennio 2012-14.