Arbitro per le controversie finanziarie (Acf): Consob rinnova per tre anni l'incarico ai membri del collegio (Comunicato stampa del 13 dicembre 2019)

COMUNICATO STAMPA

Consob ha confermato per un ulteriore triennio, a decorrere dal 12 dicembre 2019, i membri del collegio dell'Arbitro per le controversie finanziarie, l'organismo per la risoluzione stragiudiziale dei contenziosi tra intermediari e risparmiatori.  

I membri del Collegio durano in carica per tre anni e sono rinnovabili per una sola volta e per un ulteriore triennio. Il primo triennio di permanenza in carica dei membri effettivi e supplenti, è giunto a scadenza il 12 dicembre 2019, ad eccezione del Presidente Gianpaolo Barbuzzi, il cui incarico ha durata quinquennale, e di Gustavo Olivieri, nominato lo scorso anno in sostituzione di Federico Ferro-Luzzi, dimissionario.

Sono stati confermati membri effettivi:

  • Daniela Morgante e Marilena Rispoli Farina (su designazione Consob);
  • Giorgio Afferni (su designazione Cncu);
  • Giuseppe Guizzi (su designazione degli intermediari).

Sono stati confermati membri supplenti:

  • su designazione Consob Antonio Albanese, Maria Debora Braga, Michele De Mari, Raffaele Di Raimo, Luigi Salamone;
  • su designazione del Cncu Vincenzo Farina e  Donato Patera;
  • su designazione degli intermediari finanziari Francesco De Santis e Raffaele Lener.

Comunicato stampa PDF

13 dic 2019