Raccomandazione sulle modalità di adempimento dell'obbligo di rendicontazione ex post dei costi e oneri connessi alla prestazione di servizi di investimento e accessori - Esiti della consultazione (8 maggio 2020)

La Consob, ad esito della consultazione con il mercato finanziario avviata il 21 febbraio 2020 ha adottato una "Raccomandazione sulle modalità di rendicontazione ex post dei costi e degli oneri connessi alla prestazione di servizi di investimento e accessori".

L'iniziativa della Consob si iscrive nel quadro normativo disegnato da MiFID II e dai relativi atti delegati, che richiede agli intermediari maggiore trasparenza informativa sui costi e sugli oneri connessi alla prestazione di servizi di investimento e accessori, nell'ottica di consentire agli investitori una valutazione consapevole degli investimenti effettuati.

Raccomandazione n. 1/2020 del 7 maggio 2020

Relazione illustrativa (8 maggio 2020)

Parere del COMI - Comitato Operatori di Mercato e degli Investitori

Documento di consultazione del 21 febbraio 2020

Osservazioni al documento di consultazione del 21 febbraio 2020 (8 maggio 2020)

08 mag 2020