Revisione periodica delle disposizioni riguardanti il modello rolling per la gestione degli aumenti di capitale iperdiluitivi: avvio della consultazione pubblica (10 febbraio 2020)

La Consob ha avviato oggi, 10 febbraio 2020, una consultazione pubblica relativa alla revisione periodica delle disposizioni riguardanti il c.d. modello rolling per la gestione degli aumenti di capitale. La consultazione fa seguito alla Comunicazione n. 0088305 del 5 ottobre 2016, con cui la Commissione aveva stabilito al 15 dicembre 2016 l'entrata in vigore del modello rolling, dettando a intermediari, emittenti e investitori apposite raccomandazioni, volte a facilitare il suo corretto funzionamento. Il modello rolling si applica unicamente agli aumenti di capitale iperdiluitivi e la sua applicazione ha consentito di evitare le anomalie di prezzo registrate - in passato – durante analoghi aumenti di capitale.

Nella Comunicazione n. 0088305 si stabiliva, in particolare, di sottoporre il modello rolling a revisione triennale, ai sensi dell'articolo 8 del Regolamento concernente i procedimenti per l'adozione di atti di regolazione generale (delibera n. 19654 del 5 luglio 2016), valutandone l'idoneità a "conseguire le finalità perseguite in relazione all'onerosità complessiva del quadro regolatorio."

Il documento di consultazione è strutturato in quattro paragrafi, nei quali sono descritti, rispettivamente (1) gli aumenti di capitale iperdiluitivi; (2) il modello rolling; (3) l'applicazione concreta del modello e sono poste (4) alcune domande sul modello rolling.

Le osservazioni al documento di consultazione dovranno pervenire alla Consob entro il 10 marzo 2020 online, per il tramite del SIPE (Sistema Integrato per l'Esterno).

10 feb 2020