Equiparazione dei partecipanti indiretti ai partecipanti al Servizio di liquidazione gestito dalla Monte Titoli e operato mediante la piattaforma T2S: Provvedimento della Banca d'Italia del 2 agosto 2018

Con Provvedimento del 2 agosto 2018, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 207 del 6 settembre 2018, la Banca d'Italia, d'intesa con la Consob - ai fini dell'applicazione del decreto legislativo 12 aprile 2001, n. 210 («Attuazione della direttiva 98/26/CE sulla definitività degli ordini immessi in un sistema di pagamento o di regolamento titoli») - ha equiparato i partecipanti indiretti al "Servizio di liquidazione gestito dalla Monte Titoli S.p.A. e operato mediante la piattaforma T2S" ai partecipanti diretti al Servizio medesimo. Ciò ai sensi dell'articolo 10, comma 4, del citato decreto legislativo, che prevede che l'equiparazione dei partecipanti indiretti ai partecipanti ad un sistema di regolamento titoli possa essere disposta "ove richiesto dalle caratteristiche di un sistema e da esigenze di controllo dei rischi".  

In base all'articolo 1, lett. o), del citato decreto legislativo il "partecipante indiretto" è "un ente, una controparte centrale, un agente di regolamento, una stanza di compensazione o un operatore del sistema conosciuto dall'operatore del sistema, secondo le regole dello stesso, i cui ordini di trasferimento sono eseguiti attraverso il sistema da un partecipante in nome proprio in base a un vincolo contrattuale".

Il provvedimento di equiparazione entrerà in vigore il quindicesimo giorno successivo alla pubblicazione.

07 set 2018