Bollettino


« IndietroVersione stampabile


Delibera n. 21404

Aggiornamento degli elenchi allegati alle delibere n. 21326 e 21327 del 9 aprile 2020, adottate ai sensi dell'art. 120, rispettivamente commi 2-bis e 4-bis, del D. Lgs. n. 58 del 1998, come successivamente sostituiti con la delibera n. 21352 del 6 maggio 2020

LA COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA

VISTA la Legge del 7 giugno 1974, n. 216 e successive modificazioni e integrazioni;

VISTO il Decreto Legislativo del 24 febbraio 1998, n. 58 e successive modificazioni e integrazioni (“Tuf”);

VISTI in particolare gli articoli 120 e ss., del Tuf;

VISTO il Regolamento approvato con delibera Consob del 14 maggio 1999, n. 11971 e successive modificazioni e integrazioni (“Regolamento Emittenti”);

VISTI in particolare gli artt. 117 e ss. del Regolamento Emittenti;

VISTA la delibera n. 21326 del 9 aprile 2020 con la quale la Consob, ai sensi dell'art. 120, comma 2- bis, del Tuf, ha determinato – per un periodo di tempo di tre mesi decorrenti dall'entrata in vigore della medesima delibera (11 aprile 2020), e salvo revoca anticipata – soglie inferiori “a quella indicata nel comma 2 per società ad azionariato particolarmente diffuso” – intendendo tali società come quelle non soggette a controllo di diritto, ai sensi degli artt. 2359, comma 1, n. 1) c.c., richiamato dall'art. 93 del Tuf –, ed in particolare, i) l'ulteriore soglia dell'1% al superamento della quale sorgono gli obblighi di comunicazione previsti dall'art. 120, comma 2, del Tuf per le società di cui alla Sezione A del relativo allegato elenco (società non qualificabili PMI ai sensi dell'art. 1 w- quater.1 del Tuf) e ii) l'ulteriore soglia del 3% per le società qualificabili PMI ai sensi dell'art. 1 w- quater.1 del Tuf, di cui alla Sezione B del relativo allegato elenco;

VISTA altresì la delibera n. 21327 del 9 aprile 2020 con la quale la Consob, ai sensi dell'art. 120, comma 4-bis, del Tuf, ha previsto – per un periodo di tempo di tre mesi decorrenti dall'entrata in vigore della medesima delibera (11 aprile 2020), e salvo revoca anticipata – l'ulteriore soglia del 5% al raggiungimento o superamento della quale sorgono gli obblighi di comunicazione previsti dall'art. 120, comma 4-bis, del Tuf per le suddette società ad azionariato particolarmente diffuso, di cui al relativo allegato elenco;

VISTA, inoltre, la delibera n. 21352 del 6 maggio 2020 con la quale la Consob ha proceduto all'aggiornamento degli elenchi allegati alle predette delibere;

VISTI i comunicati diffusi in data 14 e 15 maggio 2020 con i quali sono stati resi noti i cambi di denominazione sociale, rispettivamente, di Be Think, Solve, Execute S.p.A. in Be Shaping The Future S.p.A. e di Salini Impregilo S.p.A. in Webuild S.p.A., società entrambe incluse negli elenchi allegati alle citate delibere n. 21326 e n. 21327 del 9 aprile 2020;

VISTA la comunicazione trasmessa in data 21 maggio 2020, ai sensi dell'art. 120, comma 2, del Tuf (“Comunicazione Caleffi”), con la quale Giuliana Caleffi ha comunicato, ai sensi dell'art. 120, comma 2, del Tuf, di detenere n. 8.298.324 azioni ordinarie di Caleffi S.p.A., rappresentative del 53,098% dei diritti di voto esercitabili nell'assemblea degli azionisti di Caleffi, in luogo della precedente partecipazione del 40,409%, per effetto della donazione da parte della madre Rita Federici;

CONSIDERATO, pertanto, che, a seguito della Comunicazione Caleffi, come reso noto sul sito internet della Consob in data 25 maggio 2020, Caleffi S.p.A. è soggetta al controllo di diritto di Giuliana Caleffi, sicché non è più annoverabile tra le società ad azionariato particolarmente diffuso, cui si applicano le citate delibere n. 21326 e n. 21327 del 9 aprile 2020;

VISTA la comunicazione trasmessa in data 1° giugno 2020, ai sensi dell'art. 120, comma 2, del Tuf (la “Comunicazione Mercury”), con la quale Mercury UK Holdco Ltd ha comunicato, ai sensi dell'art. 120, comma 2, del Tuf, di avere ceduto n. 55.000.000 azioni ordinarie Nexi S.p.A., sicché la partecipazione originariamente dichiarata, pari al 60,15% del relativo capitale sociale, è ora pari al 43,359% dei diritti di voto esercitabili nell'assemblea degli azionisti di Nexi S.p.A.;

CONSIDERATO, pertanto, che, a seguito della Comunicazione Mercury, come reso noto sul sito internet della Consob in data 3 giugno 2020, Nexi S.p.A. non è più soggetta a controllo di diritto, sicché è annoverabile tra le società ad azionariato particolarmente diffuso, cui si applicano le citate delibere n. 21326 e n. 21327 del 9 aprile 2020;

VISTO il prospetto informativo relativo all'ammissione alle negoziazioni sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. di azioni ordinarie e warrant di SICIT Group S.p.A. (“SICIT”), approvato dalla Consob in data 11 giugno 2020, dal quale risulta, tra l'altro, che SICIT non risulta controllata di diritto, ai sensi degli artt. 2359, comma 1, n. 1) c.c., richiamato dall'art. 93 del Tuf, da alcun soggetto ed è qualificabile come PMI;

VISTO il comunicato di SICIT del 15 giugno 2020 con cui è stato reso noto che “in data odierna hanno avuto avvio le negoziazioni sul Mercato Telematico Azionario (“MTA”) organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“Borsa Italiana”) delle azioni ordinarie e dei warrant della Società …”;

CONSIDERATO che, a seguito dell'avvio delle negoziazioni sui suddetti titoli emessi da SICIT è annoverabile tra le società quotate ad azionariato particolarmente diffuso, cui si applicano le citate delibere n. 21326 e n. 21327 del 9 aprile 2020;

RITENUTO, pertanto, necessario provvedere all'aggiornamento degli elenchi allegati alle delibere n. 21326 e 21327 del 9 aprile 2020, come successivamente sostituiti dalla delibera n. 21352 del 6 maggio 2020, segnatamente:

- ridefinendo l'ambito di applicazione delineato dalle delibere n. 21326 e n. 21327 del 9 aprile 2020, ai sensi dell'art. 120, commi 2-bis e 4-bis, del Tuf, nei seguenti termini:

1) espungendo Caleffi S.p.A. i) dalla Sezione B dell'elenco n. 1 allegato alla delibera n. 21352 del 6 maggio 2020, inerente alle società qualificabili PMI ai sensi dell'art. 1 w- quater.1 del Tuf, cui si applica, ai sensi dell'art. 120, comma 2-bis, del Tuf, l'ulteriore soglia del 3% per la comunicazione delle partecipazioni rilevanti, nonché ii) dall'elenco n. 2 allegato alla medesima delibera, inerente alle società cui si applica, ai sensi dell'art. 120, comma 4-bis, del Tuf, l'ulteriore soglia del 5% al raggiungimento o superamento della quale sorgono gli obblighi di comunicazione delle “dichiarazioni di intenzioni”;

2) inserendo Nexi S.p.A. (i) nella Sezione A del citato elenco n. 1 allegato alla delibera n. 21352 del 6 maggio 2020, inerente alle società non qualificabili PMI ai sensi dell'art. 1 w-quater.1 del Tuf, cui si applica, ai sensi dell'art. 120, comma 2-bis, del Tuf, l'ulteriore soglia dell'1% per la comunicazione delle partecipazioni rilevanti nonché (ii) nel citato elenco n. 2 allegato alla medesima delibera n. 21352 del 6 maggio 2020;

3) inserendo SICIT Group S.p.A. (i) nella Sezione B del citato elenco n. 1 allegato alla delibera n. 21352 del 6 maggio 2020, inerente alle società qualificabili PMI ai sensi dell'art. 1 w-quater.1 del Tuf, cui si applica, ai sensi dell'art. 120, comma 2-bis, del Tuf, l'ulteriore soglia del 3% per la comunicazione delle partecipazioni rilevanti nonché (ii) nel citato elenco n. 2 allegato alla medesima delibera n. 21352 del 6 maggio 2020;

- modificando, in entrambi gli elenchi, in (i) Webuild S.p.A., la denominazione sociale di Salini Impregilo S.p.A. nonché (ii) in Be Shaping The Future S.p.A., la denominazione sociale di Be Think, Solve, Execute S.p.A.;

D E L I B E R A:

1. L'elenco n. 1, Sezioni A e B, allegato alla delibera n. 21352 del 6 maggio 2020, inerente agli emittenti quotati, aventi l'Italia come Stato membro d'origine, ad azionariato particolarmente diffuso, per le quali si applica la riduzione delle soglie percentuali iniziali di comunicazione, adottata, ai sensi dell'art. 120, commi 2-bis, del Tuf, con la delibera n. 21326 del 9 aprile 2020, è sostituito dall'elenco n. 1, Sezioni A e B, allegato alla presente delibera.

2. L'elenco n. 2 allegato alla delibera n. 21352 del 6 maggio 2020, inerente agli emittenti quotati, aventi l'Italia come Stato membro d'origine, ad azionariato particolarmente diffuso, per le quali si applica la riduzione della soglia percentuale iniziale di comunicazione, adottata, ai sensi dell'art. 120, comma 4-bis, del Tuf, con la delibera n. 21327 del 9 aprile 2020, per le dichiarazioni degli obiettivi in occasione dell'acquisto di una partecipazione in tali emittenti, è sostituito dall'elenco n. 2 allegato alla presente delibera.

Ai sensi dell'art. 114, comma 5, del Tuf, chiunque, alla data di entrata in vigore della presente Delibera, detenga:

- una partecipazione al capitale votante di Nexi S.p.A. superiore alla soglia dell'1% ed inferiore o pari alla soglia del 3% di cui all'art. 120, comma 2, del Tuf, e/o

- una partecipazione al capitale votante di SICIT Group S.p.A. superiore alla soglia del 3% ed inferiore o pari alla soglia del 5% di cui all'art. 120, comma 2, del Tuf,

è tenuto a darne comunicazione con le modalità ed i termini previsti dal medesimo art. 120, comma 2, del Tuf, entro 10 giorni lavorativi decorrenti dalla suddetta data.

La presente delibera entra in vigore il giorno successivo alla pubblicazione sul sito internet della Consob. Essa viene, altresì̀, pubblicata sul Bollettino della Consob.

17 giugno 2020

IL PRESIDENTE
Paolo Savona

Elenco n. 1

A) Emittenti quotati non PMI ad azionariato diffuso (non controllati di diritto)

1 A2A SPA
2 ANIMA HOLDING SPA
3 ASSICURAZIONI GENERALI SPA
4 ASTM SPA
5 ATLANTIA SPA
6 AZIMUT HOLDING SPA
7 BANCA MEDIOLANUM SPA
8 BANCA POPOLARE DI SONDRIO, SOCIETA' COOPERATIVA PER AZIONI
9 BANCO BPM SPA
10 BPER BANCA SPA
11 CERVED GROUP SPA
12 ENEL SPA
13 ENI SPA
14 FINECOBANK BANCA FINECO SPA
15 HERA SPA (HOLDING ENERGIA RISORSE AMBIENTE)
16 INFRASTRUTTURE WIRELESS ITALIANE SPA -INWIT
17 INTERPUMP GROUP SPA
18 INTESA SANPAOLO SPA
19 IREN SPA
20 ITALGAS SPA
21 ITALMOBILIARE SPA
22 LEONARDO - SOCIETA' PER AZIONI
23 MEDIASET SPA
24 MEDIOBANCA - BANCA DI CREDITO FINANZIARIO SPA
25 MONCLER SPA
26 NEXI S.P.A.
27 OVS SPA
28 PIRELLI & C. SPA
29 PRYSMIAN SPA
30 SAIPEM SPA
31 SANLORENZO SPA
32 SARAS SPA RAFFINERIE SARDE
33 SNAM SPA
34 SOCIETA' CATTOLICA DI ASSICURAZIONE SOCIETA' COOPERATIVA
35 TELECOM ITALIA SPA
36 TERNA - RETE ELETTRICA NAZIONALE SPA
37 UNICREDIT SPA
38 UNIONE DI BANCHE ITALIANE SPA
39 UNIPOL GRUPPO SPA
40 WEBUILD SPA

B) Emittenti quotati PMI ad azionariato diffuso (non controllati di diritto)

1 ACOTEL GROUP SPA
2 ACSM-AGAM SPA
3 AEROPORTO GUGLIELMO MARCONI DI BOLOGNA SPA
4 ALKEMY SPA
5 AVIO SPA
6 BANCA FARMAFACTORING SPA
7 BANCA FINNAT EURAMERICA
8 BANCA SISTEMA SPA
9 BASIC NET SPA
10 BASTOGI SPA
11 BE SHAPING THE FUTURE SPA
12 BF SPA
13 BIALETTI INDUSTRIE SPA
14 BIOERA SPA
15 BORGOSESIA SPA
16 CAREL INDUSTRIES SPA
17 CELLULARLINE SPA
18 CENTRALE DEL LATTE D'ITALIA SPA
19 CHL - CENTRO HL DISTRIBUZIONE SPA
20 CIR SPA
21 CLASS EDITORI SPA
22 COIMA RES SPA SIIQ
23 COMPAGNIA IMMOBILIARE AZIONARIA - CIA SPA
24 CREDITO VALTELLINESE SPA
25 CSP INTERNATIONAL FASHION GROUP SPA
26 DIGITAL BROS SPA
27 DOVALUE SPA
28 EL.EN. SPA
29 ENERVIT SPA
30 EPRICE SPA
31 EQUITA GROUP SPA
32 ESPRINET SPA
33 EUKEDOS SPA
34 EUROTECH SPA
35 GABETTI PROPERTY SOLUTIONS SPA
36 GRUPPO MUTUIONLINE SPA
37 GUALA CLOSURES SPA
38 IGD - IMMOBILIARE GRANDE DISTRIBUZIONE SIIQ SPA
39 ILLIMITY BANK SPA
40 ITWAY SPA
41 LA DORIA SPA
42 LVENTURE GROUP SPA
43 MOLECULAR MEDICINE SPA
44 MONDO TV SPA
45 OLIDATA SPA
46 OPENJOBMETIS SPA
47 ORSERO SPA
48 PRIMA INDUSTRIE SPA
49 RATTI SPA
50 RCS MEDIAGROUP SPA
51 RETELIT SPA - RETI TELEMATICHE ITALIANE SPA
52 RISANAMENTO SPA
53 ROSSS SPA
54 SABAF SPA
55 SAES GETTERS SPA
56 SAFILO GROUP SPA
57 SICIT GROUP SPA
58 TAMBURI INVESTMENT PARTNERS SPA
59 TECHEDGE SPA
60 TESMEC SPA
61 TISCALI SPA
62 TREVI - FINANZIARIA INDUSTRIALE SPA
63 TXT E-SOLUTIONS SPA
64 UNIEURO SPA

Elenco n. 2

Emittenti quotati azionariato diffuso (non controllati di diritto)

1 A2A SPA
2 ACOTEL GROUP SPA
3 ACSM-AGAM SPA
4 AEROPORTO GUGLIELMO MARCONI DI BOLOGNA SPA
5 ALKEMY SPA
6 ANIMA HOLDING SPA
7 ASSICURAZIONI GENERALI SPA
8 ASTM SPA
9 ATLANTIA SPA
10 AVIO SPA
11 AZIMUT HOLDING SPA
12 BANCA FARMAFACTORING SPA
13 BANCA FINNAT EURAMERICA
14 BANCA MEDIOLANUM SPA
15 BANCA POPOLARE DI SONDRIO, SOCIETA' COOPERATIVA PER AZIONI
16 BANCA SISTEMA SPA
17 BANCO BPM SPA
18 BASIC NET SPA
19 BASTOGI SPA
20 BE SHAPING THE FUTURE SPA
21 BF SPA
22 BIALETTI INDUSTRIE SPA
23 BIOERA SPA
24 BORGOSESIA SPA
25 BPER BANCA SPA
26 CAREL INDUSTRIES SPA
27 CELLULARLINE SPA
28 CENTRALE DEL LATTE D'ITALIA SPA
29 CERVED GROUP SPA
30 CHL - CENTRO HL DISTRIBUZIONE SPA
31 CIR SPA
32 CLASS EDITORI SPA
33 COIMA RES SPA SIIQ
34 COMPAGNIA IMMOBILIARE AZIONARIA - CIA SPA
35 CREDITO VALTELLINESE SPA
36 CSP INTERNATIONAL FASHION GROUP SPA
37 DIGITAL BROS SPA
38 DOVALUE SPA
39 EL.EN. SPA
40 ENEL SPA
41 ENERVIT SPA
42 ENI SPA
43 EPRICE SPA
44 EQUITA GROUP SPA
45 ESPRINET SPA
46 EUKEDOS SPA
47 EUROTECH SPA
48 FINECOBANK BANCA FINECO SPA
49 GABETTI PROPERTY SOLUTIONS SPA
50 GRUPPO MUTUIONLINE SPA
51 GUALA CLOSURES SPA
52 HERA SPA (HOLDING ENERGIA RISORSE AMBIENTE)
53 IGD - IMMOBILIARE GRANDE DISTRIBUZIONE SIIQ SPA
54 ILLIMITY BANK SPA
55 INFRASTRUTTURE WIRELESS ITALIANE SPA -INWIT
56 INTERPUMP GROUP SPA
57 INTESA SANPAOLO SPA
58 IREN SPA
59 ITALGAS SPA
60 ITALMOBILIARE SPA
61 ITWAY SPA
62 LA DORIA SPA
63 LEONARDO - SOCIETA' PER AZIONI
64 LVENTURE GROUP SPA
65 MEDIASET SPA
66 MEDIOBANCA - BANCA DI CREDITO FINANZIARIO SPA
67 MOLECULAR MEDICINE SPA
68 MONCLER SPA
69 MONDO TV SPA
70 NEXI S.P.A.
71 OLIDATA SPA
72 OPENJOBMETIS SPA
73 ORSERO SPA
74 OVS SPA
75 PIRELLI & C. SPA
76 PRIMA INDUSTRIE SPA
77 PRYSMIAN SPA
78 RATTI SPA
79 RCS MEDIAGROUP SPA
80 RETELIT SPA - RETI TELEMATICHE ITALIANE SPA
81 RISANAMENTO SPA
82 ROSSS SPA
83 SABAF SPA
84 SAES GETTERS SPA
85 SAFILO GROUP SPA
86 SAIPEM SPA
87 SANLORENZO SPA
88 SARAS SPA RAFFINERIE SARDE
89 SICIT GROUP SPA
90 SNAM SPA
91 SOCIETA' CATTOLICA DI ASSICURAZIONE SOCIETA' COOPERATIVA
92 TAMBURI INVESTMENT PARTNERS SPA
93 TECHEDGE SPA
94 TELECOM ITALIA SPA
95 TERNA - RETE ELETTRICA NAZIONALE SPA
96 TESMEC SPA
97 TISCALI SPA
98 TREVI - FINANZIARIA INDUSTRIALE SPA
99 TXT E-SOLUTIONS SPA
100 UNICREDIT SPA
101 UNIEURO SPA
102 UNIONE DI BANCHE ITALIANE SPA
103 UNIPOL GRUPPO SPA
104 WEBUILD SPA