Nuove modalità di accesso ai KID dei PRIIPs e ai relativi dati strutturati - Esiti della consultazione (Comunicato stampa del 17 dicembre 2020)

COMUNICATO STAMPA

Il 15 dicembre sono state definite  nuove modalità di accesso ai documenti contenenti le informazioni chiave, i cosiddetti KID dei PRIIPs - prodotti di investimento al dettaglio e assicurativi preassemblati – ed è stato previsto l'obbligo di rendere accessibili alla Consob le informazioni e i dati strutturati relativi ai PRIIPs commercializzati in Italia (delibere n. 21639 e n. 21640 del 15 dicembre 2020).

Contestualmente sono state adottate le Istruzioni operative che individuano le modalità di accesso da parte della Consob ai KID e ai relativi dati strutturati.

Più nel dettaglio, in base alla nuova disciplina gli ideatori di PRIIPs sono tenuti a mettere a disposizione della Consob i KID (in formato PDF) e i dati strutturati (in formato XML) nella propria area riservata all'interno del server SFTP dell'Autorità prima dell'avvio della commercializzazione.

In alternativa, ma soltanto a partire dal 1° gennaio 2022, sarà possibile per gli ideatori ricorrere ad un sistema con interfaccia web per quanto concerne sia i KID sia i dati strutturati.

Nell'individuare i dati strutturati da rendere accessibili alla Consob, è stato definito un set informativo coerente con quanto già richiesto nel KID dalla normativa europea e compatibile con quanto già in uso presso i maggiori data provider. Inoltre, è stata specificatamente disciplinata la possibilità di delegare a soggetti terzi gli adempimenti degli obblighi in esame, in tal modo permettendo agli ideatori di avvalersi di data provider esterni che sono già destinatari di flussi informativi coerenti con le richieste di dati strutturati previste dalla Consob.

Le delibere sopra citate prevedono un periodo transitorio in base al quale:

a) l'obbligo di messa a disposizione del KID in formato PDF all'interno del server SFTP della Consob entra in vigore il 1° gennaio 2021, pur riconoscendo agli ideatori di PRIIPs la possibilità di optare, fino al 31 dicembre 2021, per un regime alternativo, consistente nella notifica preventiva alla Consob via PEC dei KID secondo quanto previsto dal regime attualmente vigente. Dal 1° gennaio 2022 l'obbligo è assolto con la messa a disposizione del KID sul server SFTP oppure mediante interfaccia web;

b) l'obbligo di rendere accessibili alla Consob le informazioni e i dati strutturati relativi ai PRIIPs si applica a decorrere dal 1° gennaio 2022 ed è assolto con la messa a disposizione sul server SFTP oppure mediante interfaccia web. Qualora, tuttavia, gli ideatori abbiano deciso di rendere accessibili i KID nel server SFTP già dal 1° gennaio 2021, a partire dalla medesima data dovranno rendere anche le informazioni anagrafiche sull'ideatore del PRIIP e le informazioni relative alla messa a disposizione dei KID.

Nel sito internet della Consob sono pubblicati gli esiti della consultazione (svoltasi nel periodo 30 luglio – 30 settembre 2020) con i contributi pervenuti, la relazione illustrativa, le delibere n. 21639 e n. 21640 del 15 dicembre 2020 e le Istruzioni operative.

 Comunicato stampa in versione PDF


Documenti relativi all'esito della consultazione

 Relazione illustrativa [PDF]

 Istruzioni operative sull'accesso ai KID PRIIPs e relative informazioni [PDF]

 Allegato 1 alle istruzioni operative - Dati strutturati [PDF]

 Modulo ideatore

 Osservazioni al documento di consultazione del 30 luglio 2020

 Delibera 21639 del 15 dicembre 2020 - Modifiche al Regolamento emittenti in materia di modalità di accesso ai documenti contenenti le informazioni chiave (KID) per i prodotti d'investimento al dettaglio e assicurativi preassemblati (PRIIPs)

 Delibera 21640 del 15 dicembre 2020 - Disposizioni concernenti gli obblighi di rendere accessibili alla Consob informazioni e dati strutturati relativi ai prodotti d'investimento al dettaglio e assicurativi preassemblati (PRIIPs) da parte degli ideatori di PRIIPs

17 dic 2020