Utilizzo illecito del nome e del logo Consob (Comunicazione Consob del 5 novembre 2021)
La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (Consob), nel richiamare il precedente warning  pubblicato il 6 aprile 2021 (v. "Consob Informa" n. 13/2021), segnala nuovamente che non meglio precisati individui, mediante l'invio di messaggi di posta elettronica (provenienti da indirizzi apparentemente riferibili alla Consob), utilizzando illecitamente l'acronimo e il logo Consob, identificativi della Commissione Nazionale per le Società e la Borsa, prospettano a risparmiatori la possibilità di farsi  rimborsare delle somme di denaro asseritamente impiegate in precedenti operazioni per acquisto di cripto-valute. Si avvisano i risparmiatori che i suddetti  messaggi non sono in alcun modo riferibili alla Consob né sono stati da questa autorizzati. Tali iniziative potrebbero essere finalizzate all'appropriazione di somme di denaro e/o di dati personali.
05 nov 2021