Call for evidence dell'Esma del 1° ottobre sul mandato della Commissione Europea su alcuni aspetti relativi alla tutela degli investitori al dettaglio (12 ottobre 2021)

Scadenza per invio dei contributi: 2 Gennaio 2022. 

Nel nuovo piano d'azione per l'Unione dei mercati dei capitali di settembre 2020, la Commissione europea ha annunciato l'intenzione di pubblicare, nella prima metà del 2022, una strategia per gli investimenti al dettaglio in Europa.

Nel maggio 2021 la Commissione europea ha lanciato un'ampia consultazione pubblica di tre mesi su un'ampia gamma di aspetti relativi alla protezione degli investitori al dettaglio come parte della sua raccolta di contributi.

Il 27 luglio 2021 la Commissione europea ha inviato all'Esma una richiesta di consulenza per lo sviluppo di una strategia per gli investimenti al dettaglio e per  apportare gli opportuni adeguamenti al quadro legislativo.

All'Esma è stato chiesto di consegnare la relazione alla Commissione entro il 30 aprile 2022.

 Documento ESMA35-43-2827 del 1° ottobre 2021 - Call for evidence on the European Commission mandate on certain aspects relating to retail investor protection

12 ott 2021