Bollettino


Delibera n. 21960

Revoca della Delibera n. 20772 del 2 gennaio 2019 relativa alla sospensione temporanea delle negoziazioni nei mercati regolamentati e nei sistemi multilaterali di negoziazione italiani relativamente ai titoli emessi o garantiti da Banca Carige S.p.A.

LA COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA

VISTA la legge 7 giugno 1974, n. 216, e le successive modificazioni e integrazioni;

VISTO l'articolo 62, commi 1 e 3, del decreto legislativo n. 58 del 24 febbraio 1998, che assegna alla CONSOB il compito di vigilare sulle sedi di negoziazione al fine di assicurare la trasparenza, l'ordinato svolgimento delle negoziazioni e la tutela degli investitori;

VISTO l'articolo 66-quater, comma 1 del decreto legislativo n. 58 del 24 febbraio 1998, che attribuisce alla CONSOB il potere di sospendere o escludere uno strumento finanziario dalle negoziazioni o richiedere che vi provveda il gestore di una sede di negoziazione;

VISTA la decisione della Banca Centrale Europea, notificata a Banca Carige S.p.A. il 2 gennaio 2019, con la quale è stato disposto lo scioglimento degli organi con funzioni di Amministrazione e di Controllo della Banca e la loro sostituzione con tre Commissari Straordinari e un Comitato di Sorveglianza, ai sensi degli articoli 69-octiesdecies, 70 e 98 del decreto legislativo n. 385 del 1° settembre 1993;

VISTO il comunicato stampa di Banca Carige S.p.A. del 2 gennaio 2019, con il quale è stata resa nota la decisione della Banca Centrale Europea di disporre l'Amministrazione Straordinaria dopo la decadenza del Consiglio di Amministrazione della Banca;

VISTA la propria Delibera n. 20772 del 2 gennaio 2019 con la quale è stata disposta, ai sensi dell'art. 66-quater, comma 1 del decreto legislativo n. 58 del 24 febbraio 1998, la sospensione temporanea dalle negoziazioni nelle sedi di negoziazione italiane, dei titoli emessi o garantiti da Banca Carige S.p.A.;

VISTO in particolare l'art. 3 della suddetta Delibera in base al quale "Le società di gestione dei mercati regolamentati e i gestori dei sistemi multilaterali di negoziazione danno esecuzione alle disposizioni di cui alla presente Delibera fino alla vigenza della citata decisione adottata dalla Banca Centrale Europea, ovvero, fino a quando, anche in esito alle ulteriori eventuali iniziative delle competenti Autorità per la Vigilanza prudenziale, non sarà ripristinato un completo quadro informativo sui titoli, emessi o garantiti da Banca CARIGE S.p.A";

VISTO il comunicato di Banca Carige S.p.A. del 31 gennaio 2020 con il quale è stata resa nota la nomina da parte dell'Assemblea degli azionisti del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale e la chiusura della procedura di Amministrazione Straordinaria;

VISTO il Prospetto di ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie derivanti dall'Aumento di Capitale deliberato dall'assemblea straordinaria del 20 settembre 2019 e dei Warrant "Banca Carige S.p.A. 2020-2022";

CONSIDERATO che con propria decisione del 21 luglio 2021 è stato approvato il Prospetto Informativo relativo all'ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie di Banca Carige S.p.A. derivanti dall'Aumento di Capitale deliberato dall'assemblea straordinaria del 20 settembre 2019 e dei Warrant "Banca Carige S.p.A. 2020-2022";

RITENUTO che in esito alla pubblicazione del suddetto Prospetto di ammissione alle negoziazioni potrà ritenersi ripristinato un completo quadro informativo relativo ai titoli emessi o garantiti da Banca Carige S.p.A..

D E L I B E R A:

1. È disposta la revoca della Delibera n. 20772 del 2 gennaio 2019 relativa alla sospensione temporanea delle negoziazioni nei mercati regolamentati e nei sistemi multilaterali di negoziazione italiani relativamente ai titoli emessi o garantiti da Banca Carige S.p.A..

2. La presente entrerà in vigore il terzo giorno lavorativo successivo alla data di pubblicazione sul sito web dell'emittente, ai sensi dell'articolo 21 del Regolamento (UE) 2017/1129, del Prospetto Informativo relativo all'ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie di Banca Carige S.p.A. derivanti dall'Aumento di Capitale deliberato dall'assemblea straordinaria del 20.9.2019 e dei Warrant "Banca Carige S.p.A. 2020-2022".

La presente delibera viene pubblicata nel sito internet e nel Bollettino della CONSOB nonché comunicata, ai sensi dell'art. 66-quater, del TUF, alle autorità competenti degli altri Stati membri per gli adempimenti di competenza.

21 luglio 2021

IL PRESIDENTE
Paolo Savona