Pubblicazioni

Bollettino


Delibera n. 21302

Divieto temporaneo di vendite allo scoperto su alcune azioni negoziate sul mercato regolamentato MTA, ex articolo 23 del Regolamento UE n. 236/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio del 14 marzo 2012

LA COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA

VISTA la legge 7 giugno 1974, n. 216, e le successive modificazioni e integrazioni;

VISTO il Regolamento UE n. 236/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 marzo 2012;

VISTO l'articolo 4-ter, comma 2, del decreto legislativo n. 58 del 24 febbraio 1998, che assegna alla Consob il compito di attuare le misure ed esercitare le funzioni e i poteri previsti dal Regolamento UE n. 236/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 marzo 2012 con riferimento, tra l'altro, ai titoli azionari;

VISTO l'articolo 12 del Regolamento UE n. 236/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio del 14 marzo 2012, che impone alcune restrizioni alle vendite allo scoperto di titoli azionari in assenza della disponibilità dei titoli;

VISTO l'articolo 23 del suddetto Regolamento UE n. 236/2012, che definisce il potere di adottare temporaneamente misure restrittive in materia di vendite allo scoperto di strumenti finanziari in caso si verifichi una diminuzione del prezzo superiore alle soglie previste dal medesimo articolo 23;

CONSIDERATO che la diminuzione di prezzo delle azioni indicate nell'allegato 1 alla presente delibera, nel corso della seduta del 16 marzo 2020 rispetto al prezzo di chiusura del venerdì precedente, è stata superiore rispetto alle soglie previste dal citato articolo 23;

RITENUTO che il contesto informativo non giustifichi pienamente la suddetta variazione di prezzo;

D E L I B E R A:

1. Il divieto di vendita allo scoperto delle azioni elencate nell'allegato 1 alla presente delibera, nel mercato regolamentato MTA, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., ai sensi e per gli effetti dell'articolo 23 del citato Regolamento, per l'intera giornata di negoziazione del 17 marzo 2020.

2. Si specifica, ai sensi dell'articolo 23, comma 3, che il divieto non si applica all'attività di market making, come definita dall'articolo 2, comma 1, lettera k, del citato Regolamento.

La presente delibera è trasmessa all'ESMA ai sensi dell'art. 23 Regolamento UE n. 236 2012 ed è pubblicata sul sito internet della Consob dopo la positiva conclusione della procedura prevista in base al suddetto articolo.

La presente delibera entra in vigore non appena pubblicata sul sito internet della Consob. Essa viene altresì trasmessa a Borsa Italiana e pubblicata sul Bollettino della Consob.

16 marzo 2020

IL PRESIDENTE
Paolo Savona

Allegato 1 - Elenco titoli oggetto del divieto alle vendite allo scoperto

ISIN DENOMINAZIONE
IT0003261697 AZIMUT HOLDING
IT0003497168 TELECOM ITALIA
IT0005239360 UNICREDIT
NL0012059018 EXOR
NL0010877643 FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES
IT0001031084 BANCA GENERALI
IT0003856405 LEONARDO
IT0003487029 UBI BANCA
IT0000062957 MEDIOBANCA
IT0003365613 FIERA MILANO
IT0003549422 SANLORENZO
IT0004776628 BANCA MEDIOLANUM
IT0001044996 DOVALUE
IT0005010423 CERVED GROUP
IT0005043507 OVS
IT0004931058 MAIRE TECNIMONT
IT0003428445 MARR
IT0001137345 AUTOGRILL
IT0005218752 BANCA MONTE PASCHI SIENA
IT0000084027 ASTM

 

Bollettino elettronico - per saperne di più