Comunicazione n. DEM/9030098 dell'1-4-2009
Comunicazione n. DEM/9030098 dell'1-4-2009

OGGETTO: Modifiche alla scheda di controllo, compilata dalle società di revisione, sulle relazioni finanziarie annuali degli emittenti azioni ammesse alle negoziazioni nei mercati regolamentati italiani - Richiesta ai sensi dell'articolo 115, primo comma, lettera b) del Decreto Legislativo n. 58 del 24 febbraio 1998

Con comunicazione n. DAC/RM/95002349 del 22 marzo 1995 e le successive modificazioni ed integrazioni questa Commissione ha sottolineato i nessi di stretta colleganza tra i controlli istituzionalmente svolti sui bilanci delle società quotate ed il potere di acquisire dati e notizie presso le società di revisione in indirizzo. In tale ambito, al fine di rendere il flusso informativo proveniente dalle società di revisione più sistematico e, pertanto, maggiormente strumentale all'attività della Commissione, venne richiesta la compilazione di una scheda di controllo, riassuntiva dei principali dati ed informazioni acquisiti nel corso dell'attività di controllo legale dei conti.

Tale indirizzo è stato confermato con le successive comunicazioni DEM/1025563 del 6 aprile 2001, DEM/3021574 del 4 aprile 2003, DEM/6037577 del 28 aprile 2006 e DEM/7022793 del 16 marzo 2007. Con quest'ultime due comunicazioni è stato aggiornato il contenuto della scheda di controllo al fine di uniformare le informazioni richieste agli schemi di bilancio redatti in conformità ai principi contabili internazionali che, a seguito dell'entrata in vigore del Regolamento CE n. 1606/02, sono stati utilizzati nella redazione del bilancio consolidato e del bilancio d'esercizio delle società quotate a partire rispettivamente dal 1° gennaio 2005 e dal 1° gennaio 2006.

Con la presente comunicazione vengono apportate alcune modifiche alla scheda di controllo relative ai seguenti argomenti:

1. la verifica del presupposto di continuità aziendale;

2. l'analisi del controllo interno e dei rischi significativi;

3. il giudizio sulla coerenza della relazione di gestione;

4. la modifica di alcuni dati quantitativi di bilancio.

Si ritiene opportuno rammentare che, come già specificato analiticamente nella scheda di controllo, nelle istruzioni per la compilazione della stessa e nelle precedenti Comunicazioni, i dati richiesti sono estrapolabili direttamente dalle relazioni finanziarie annuali dell'emittente ovvero da informazioni integrative (come ad es. il coefficiente di solvibilità delle istituzioni creditizie) comunque forniti dall'emittente alla società di revisione nonché dalle carte di lavoro del revisore, all'esito dello svolgimento delle procedure di revisione applicabili.

La nuova scheda di controllo dovrà essere trasmessa alla CONSOB, congiuntamente alla relazione di revisione, entro i termini previsti dall'articolo 96 del regolamento Consob n. 11971 del 14 maggio 1999 e successive modificazioni ed integrazioni.

Per i lavori di revisione relativi ai bilanci chiusi al 31 dicembre 2008, già approvati dai rispettivi organi sociali competenti (assemblea dei soci, consiglio di sorveglianza) o che verranno approvati entro il 30 aprile 2009, la scheda di controllo potrà essere trasmessa alla CONSOB entro il 10 maggio p.v..

L'adempimento alla sopra indicata richiesta comporta l'invio alla CONSOB da parte del firmatario della relazione di revisione di un originale a stampa e di una copia su supporto informatico.

In linea con la precedente impostazione la scheda di controllo è composta da due documenti, una sezione generale ed un quadro riassuntivo. Sul sito internet di questa Commissione (http://www.consob.it) sono disponibili i file relativi a tali documenti, corredati dalle relative istruzioni per la compilazione.

IL PRESIDENTE
Lamberto Cardia

VEDI ANCHE