Documento di consultazione congiunto delle ESAs sulle proposte di standard tecnici sulle informazioni in materia di sostenibilità ambientale, sociale e di governance nel settore dei servizi finanziari (JC 2020 16 del 23 aprile 2020)

Le tre autorità europee di vigilanza (EBA, EIOPA e ESMA - ESAs) hanno pubblicato il 23 aprile 2020 un documento di consultazione congiunto per ottenere commenti sulle proposte di norme tecniche regolamentari sviluppate ai sensi del regolamento (UE) 2019/2088 sulla sostenibilità nel settore dei servizi finanziari (SFDR) con l'obiettivo di:

  • rafforzare la tutela degli investitori finali;
  • migliorare le informazioni fornite agli investitori dai partecipanti ai mercati finanziari e dai consulenti finanziari; e
  • migliorare l'informativa agli investitori in merito ai prodotti finanziari.

L'SFDR autorizza gli ESA a sviluppare standard tecnici di regolamentazione (RTS) sul contenuto, sulla metodologia e sulla presentazione delle informazioni sui fattori ESG sia a livello di entità sia a livello di prodotto. Inoltre, il documento di consultazione contiene proposte relativamente al "Do not significant harm principle" (DNSH) individuato nel Regolamento UE 2019/2088.

La consultazione termina il 1 settembre 2020.

 

29 apr 2020