Emergenza Covid-19: Esma proroga i termini degli obblighi di reporting sulla qualità dell'esecuzione delle operazioni e sull'identità e la qualità delle sedi di esecuzione (31 marzo 2020)

L'Esma in considerazione delle circostanze eccezionali create dalla pandemia di Covid-19, ha pubblicato un Public Statement in merito alla proroga dei termini previsti per gli obblighi di reporting stabiliti dagli RTS n. 27 e RTS n. 28 in tema di dati che le sedi di esecuzione devono pubblicare sulla qualità dell'esecuzione delle operazioni e di informazioni che le imprese di investimento devono pubblicare sull'identità delle sedi di esecuzione e sulla qualità dell'esecuzione.

31 mar 2020