Sistema finanziario

In questa sezione puoi trovare nozioni e argomenti per capire il funzionamento e l'importanza di un sistema finanziario sviluppato, capace di produrre occupazione, ricchezza e benessere diffusi.

Si può dire che il sistema finanziario costituisce l'«impianto cardio-vascolare» dell'«organismo economia». Esso rende "produttivo" il risparmio privato trasformandolo, attraverso i mercati finanziari, in investimento in attività produttive e favorendo così la crescita dell'economia.

E' bene subito precisare che il sistema economico-finanziario basato sui mercati, per molti versi insostituibile, costituisce un "marchingegno" da un lato fragile, perché fondato sul senso di fiducia reciproca di tutti gli attori in gioco, e, dall'altro, incompleto, perché non tutti i beni sono negoziabili. 

Abbiamo messo in evidenza i modelli reali che nelle diverse fasi della storia hanno caratterizzato le relazioni economiche tra gli individui: dallo scambio di merci contro merci, all'uso diffuso della moneta fisica, all'introduzione della "moneta" bancaria, alla funzione svolta dagli intermediari finanziari fino alle attività dei mercati finanziari, luoghi di scambio degli strumenti finanziari.

Viene fatto cenno, infine, alle nuove forme di sofisticazione della finanza nonché alle risposte regolamentari messe in campo a livello europeo e alle prospettive delineate in materia di sistema finanziario.

Nella sezione "Approfondimenti – La Finanza nella Storia" tutti questi argomenti sono sviluppati in modo ulteriore e più concreto, con riferimenti a fatti e vicende realmente accaduti.