Sandbox

Sandbox
consob_tech
domanda regolamento requisiti

Possono partecipare alla Sandbox gestita dalla Consob – in coordinamento con il Comitato FinTech, la Banca d'Italia e l'IVASS (che attivano la Sandbox per gli ambiti di propria competenza) – i progetti riguardanti:

  • attività soggette all'autorizzazione o iscrizione in un albo, elenco o registro tenuto dalla Consob (es. prestazione di servizi di investimento e di gestione di portali di crowdfunding);
  • attività che sarebbero soggette all'autorizzazione o iscrizione in un albo, elenco o registro tenuto dalla Consob, ma che rientrano in un caso di esclusione previsto dalla legge, ivi comprese le ipotesi in cui l'attività non è svolta nei confronti del pubblico o è svolta nei confronti di un pubblico circoscritto ai sensi di legge;
  • attività che incidono su ambiti regolati svolte da outsourcer in favore di soggetti vigilati o regolamentati dalla Consob;
  • attività che incidono su ambiti regolati svolte da un soggetto vigilato o regolamentato dalla Consob (es. una SIM, una banca per gli ambiti riguardanti la prestazione dei servizi di investimento vigilati da Consob, un gestore di portali di crowdfunding, un emittente quotato, un gestore di OICR, un gestore di mercati regolamenti, etc.).