Piano delle attività di regolazione

La Consob definisce annualmente un documento di programmazione non vincolante, contenente il Piano delle attività che intende svolgere per l'adozione degli atti di regolazione generale e per la revisione periodica degli stessi. Le attività indicate nel documento di programmazione sono integrate ovvero modificate nel corso dell'anno di riferimento qualora intervengano nuove esigenze di regolazione. La Consob può, in ogni caso, procedere all'adozione di atti di regolazione generale non previsti dal documento di programmazione.