Mercati regolamentati
L'attività di organizzazione e gestione dei mercati regolamentati di strumenti finanziari è esercitata da società per azioni, dette società di gestione.
L'esercizio dei mercati regolamentati è autorizzato dalla Consob.
 
I mercati italiani autorizzati sono iscritti in un elenco tenuto dalla Consob (art. 63, comma 2, D.Lgs. n. 58/1998).
I mercati esteri riconosciuti ai sensi dell'ordinamento comunitario sono iscritti in un'apposita sezione dell'elenco (art. 67, comma 1, D.Lgs. n. 58/1998).
 
Mercati esteri, diversi dai precedenti, possono essere riconosciuti dalla Consob sulla base di accordi stipulati con le corrispondenti autorità (art. 67, comma 2. D.Lgs. n. 58/1998).

L'elenco dei mercati regolamentati italiani ed esteri compone la Sezione "Albi ed elenchi" del Bollettino della Consob, istituito in formato elettronico con delibera Consob n. 15695 del 20 dicembre 2006.