COVID-19 - Storico dell'elenco degli emittenti azioni quotate con soglie di comunicazione ridotte (9 aprile 2020/13 aprile 2021)

Il regime temporaneo di trasparenza rafforzata era stato introdotto dalla Consob il 9 aprile 2020 ed è terminato il 13 aprile 2021 per far fronte alle turbolenze che avevano investito i mercati finanziari per effetto della pandemia da Covid19 (v. comunicato stampa del 10 aprile 2020 e relative delibere n. 21326 e n. 21327 del 9 aprile 2020) con riferimento ad alcune società italiane quotate in Borsa, individuate secondo il criterio della diffusione dell'azionariato (ovvero non controllate di diritto).

Il rafforzamento della disciplina di trasparenza ordinaria era stato in seguito rinnovato di tre mesi in tre mesi (comunicati stampa del 10 luglio 2020, del 9 ottobre 2020 e del 14 gennaio 2021 e relative delibere nn. 21434 dell'8 luglio 2020, 21525 del 7 ottobre 2020 e 21672 del 13 gennaio 2021) fino alla scadenza del 13 aprile 2021.

A partire dal 14 aprile 2021 gli investitori devono attenersi alle disposizioni della disciplina di trasparenza ordinaria, in base alle quali l'obbligo di comunicazione delle variazioni delle partecipazioni rilevanti detenute nelle predette società italiane quotate in Borsa scatta al superamento della soglia del 3% per le imprese a capitalizzazione medio-alta, qualificate come "non Pmi", e al superamento della soglia del 5% per le imprese a bassa capitalizzazione, qualificate come "Pmi" (/web/area-pubblica/emittenti-quotati-pmi).

Restano invariati gli obblighi relativi al superamento delle soglie successive.

Per quanto riguarda la trasparenza sulle dichiarazioni degli obiettivi di investimento, dal 14 aprile 2021 l'obbligo di comunicazione scatta al superamento della soglia del 10% e non più della soglia del 5%, introdotta temporaneamente dal regime di trasparenza rafforzata.


I. Elenco storico degli emittenti quotati soggetti a soglie di comunicazione delle partecipazioni rilevanti inferiori a quelle previste dall'art. 120, comma 2 del Tuf

A) Emittenti ad azionariato diffuso non qualificabili PMI ai sensi del Tuf, ai quali si applica l'ulteriore soglia iniziale dell'1% per la comunicazione delle partecipazioni rilevanti, a decorrere dall'11 aprile 2020 fino al 12 ottobre 2020 con proroga dal 13 ottobre fino al 13 gennaio 2021 e con ulteriore proroga dal 14 gennaio al 13 aprile 2021
  Elenco aggiornato con determinazione dirigenziale n. 46/2021
del 3 marzo 2021, in vigore dal 4 marzo 2021
1 A2A SPA
2 ANIMA HOLDING SPA
3 ASSICURAZIONI GENERALI SPA
4 ASTM SPA
5 ATLANTIA SPA
6 AZIMUT HOLDING SPA
7 BANCA MEDIOLANUM SPA
8 BANCA POPOLARE DI SONDRIO, SOCIETA' COOPERATIVA PER AZIONI
9 BANCO BPM SPA
10 BPER BANCA SPA
11 CERVED GROUP SPA
12 ENEL SPA
13 ENI SPA
14 FINECOBANK BANCA FINECO SPA
15 HERA SPA (HOLDING ENERGIA RISORSE AMBIENTE)
16 INFRASTRUTTURE WIRELESS ITALIANE SPA -INWIT
17 INTERPUMP GROUP SPA
18 INTESA SANPAOLO SPA
19 IREN SPA
20 ITALGAS SPA
21 ITALMOBILIARE SPA
22 LEONARDO - SOCIETA' PER AZIONI
23 MEDIASET SPA
24 MEDIOBANCA - BANCA DI CREDITO FINANZIARIO SPA
25 MONCLER SPA
26 NEXI SPA
27 PIRELLI & C. SPA
28 PRYSMIAN SPA
29 SAIPEM SPA
30 SARAS SPA RAFFINERIE SARDE
31 SNAM SPA
32 SOCIETA' CATTOLICA DI ASSICURAZIONE SOCIETA' COOPERATIVA
33 TELECOM ITALIA SPA
34 TERNA - RETE ELETTRICA NAZIONALE SPA
35 UNICREDIT SPA
36 UNIPOL GRUPPO SPA
37 WEBUILD SPA
B) Emittenti ad azionariato diffuso qualificabili PMI ai sensi del Tuf, ai quali si applica l'ulteriore soglia iniziale del 3% per la comunicazione delle partecipazioni rilevanti, a decorrere dall'11 aprile 2020 fino al 12 ottobre 2020 con proroga dal 13 ottobre fino al 13 gennaio 2021 e con ulteriore proroga dal 14 gennaio al 13 aprile 2021
  Elenco aggiornato con determinazione dirigenziale n. 46/2021
del 3 marzo 2021, in vigore dal 4 marzo 2021
1 ABITARE IN SPA
2 ACSM-AGAM SPA
3 AEDES SIIQ SPA
4 AEROPORTO GUGLIELMO MARCONI DI BOLOGNA SPA
5 ALKEMY SPA
6 AVIO SPA
7 BANCA FARMAFACTORING SPA
8 BANCA FINNAT EURAMERICA SPA
9 BANCA SISTEMA SPA
10 BASIC NET SPA
11 BASTOGI SPA
12 BE SHAPING THE FUTURE SPA
13 BF SPA
14 BIALETTI INDUSTRIE SPA
15 BIANCAMANO SPA
16 BIOERA SPA
17 BORGOSESIA SPA
18 CAREL INDUSTRIES SPA
19 CELLULARLINE SPA
20 CHL - CENTRO HL DISTRIBUZIONE SPA
21 CIR SPA
22 COIMA RES SPA SIIQ
23 COMPAGNIA IMMOBILIARE AZIONARIA - CIA SPA
24 CREDITO VALTELLINESE SPA
25 CSP INTERNATIONAL FASHION GROUP SPA
26 DIGITAL BROS SPA
27 DOVALUE SPA
28 EL.EN. SPA
29 ENERVIT SPA
30 EPRICE SPA
31 EQUITA GROUP SPA
32 ESPRINET SPA
33 EUKEDOS SPA
34 EUROTECH SPA
35 GABETTI PROPERTY SOLUTIONS SPA
36 GRUPPO MUTUIONLINE SPA
37 GUALA CLOSURES SPA
38 IGD - IMMOBILIARE GRANDE DISTRIBUZIONE SIIQ SPA
39 ILLIMITY BANK SPA
40 ITWAY SPA
41 LA DORIA SPA
42 LVENTURE GROUP SPA
43 MONDO TV SPA
44 MONRIF SPA
45 OLIDATA SPA
46 OPENJOBMETIS SPA
47 ORSERO SPA
48 OVS SPA
49 PHARMANUTRA SPA
50 POLIGRAFICA S. FAUSTINO SPA
51 PRIMA INDUSTRIE SPA
52 RATTI SPA
53 RESTART SPA
54 RETELIT SPA - RETI TELEMATICHE ITALIANE SPA
55 RISANAMENTO SPA
56 ROSSS SPA
57 SABAF SPA
58 SAES GETTERS SPA
59 SAFILO GROUP SPA
60 SICIT GROUP SPA
61 TAMBURI INVESTMENT PARTNERS SPA
62 TESMEC SPA
63 TISCALI SPA
64 TREVI - FINANZIARIA INDUSTRIALE SPA
65 TXT E-SOLUTIONS SPA
66 UNIEURO SPA

II. Elenco storico degli emittenti quotati soggetti ad una soglia per la dichiarazione delle intenzioni inferiore a quella prevista dall'art. 120, comma 4-bis del Tuf

Emittenti ad azionariato diffuso ai quali si applica l'ulteriore soglia del 5% per l'obbligo della dichiarazione delle intenzioni a decorrere dall'11 aprile 2020 fino al 12 ottobre 2020 con proroga dal 13 ottobre fino al 13 gennaio 2021 e con ulteriore proroga dal 14 gennaio al 13 aprile 2021
  Elenco aggiornato con determinazione dirigenziale n. 46/2021
del 3 marzo 2021, in vigore dal 4 marzo 2021
1 A2A SPA
2 ABITARE IN SPA
3 ACSM-AGAM SPA
4 AEDES SIIQ SPA
5 AEROPORTO GUGLIELMO MARCONI DI BOLOGNA SPA
6 ALKEMY SPA
7 ANIMA HOLDING SPA
8 ASSICURAZIONI GENERALI SPA
9 ASTM SPA
10 ATLANTIA SPA
11 AVIO SPA
12 AZIMUT HOLDING SPA
13 BANCA FARMAFACTORING SPA
14 BANCA FINNAT EURAMERICA SPA
15 BANCA MEDIOLANUM SPA
16 BANCA POPOLARE DI SONDRIO, SOCIETA' COOPERATIVA PER AZIONI
17 BANCA SISTEMA SPA
18 BANCO BPM SPA
19 BASIC NET SPA
20 BASTOGI SPA
21 BE SHAPING THE FUTURE SPA
22 BF SPA
23 BIALETTI INDUSTRIE SPA
24 BIANCAMANO SPA
25 BIOERA SPA
26 BORGOSESIA SPA
27 BPER BANCA SPA
28 CAREL INDUSTRIES SPA
29 CELLULARLINE SPA
30 CERVED GROUP SPA
31 CHL - CENTRO HL DISTRIBUZIONE SPA
32 CIR SPA
33 COIMA RES SPA SIIQ
34 COMPAGNIA IMMOBILIARE AZIONARIA - CIA SPA
35 CREDITO VALTELLINESE SPA
36 CSP INTERNATIONAL FASHION GROUP SPA
37 DIGITAL BROS SPA
38 DOVALUE SPA
39 EL.EN. SPA
40 ENEL SPA
41 ENERVIT SPA
42 ENI SPA
43 EPRICE SPA
44 EQUITA GROUP SPA
45 ESPRINET SPA
46 EUKEDOS SPA
47 EUROTECH SPA
48 FINECOBANK BANCA FINECO SPA
49 GABETTI PROPERTY SOLUTIONS SPA
50 GRUPPO MUTUIONLINE SPA
51 GUALA CLOSURES SPA
52 HERA SPA (HOLDING ENERGIA RISORSE AMBIENTE)
53 IGD - IMMOBILIARE GRANDE DISTRIBUZIONE SIIQ SPA
54 ILLIMITY BANK SPA
55 INFRASTRUTTURE WIRELESS ITALIANE SPA -INWIT
56 INTERPUMP GROUP SPA
57 INTESA SANPAOLO SPA
58 IREN SPA
59 ITALGAS SPA
60 ITALMOBILIARE SPA
61 ITWAY SPA
62 LA DORIA SPA
63 LEONARDO - SOCIETA' PER AZIONI
64 LVENTURE GROUP SPA
65 MEDIASET SPA
66 MEDIOBANCA - BANCA DI CREDITO FINANZIARIO SPA
67 MONCLER SPA
68 MONDO TV SPA
69 MONRIF SPA
70 NEXI SPA
71 OLIDATA SPA
72 OPENJOBMETIS SPA
73 ORSERO SPA
74 OVS SPA
75 PHARMANUTRA SPA
76 PIRELLI & C. SPA
77 POLIGRAFICA S. FAUSTINO SPA
78 PRIMA INDUSTRIE SPA
79 PRYSMIAN SPA
80 RATTI SPA
81 RESTART SPA
82 RETELIT SPA - RETI TELEMATICHE ITALIANE SPA
83 RISANAMENTO SPA
84 ROSSS SPA
85 SABAF SPA
86 SAES GETTERS SPA
87 SAFILO GROUP SPA
88 SAIPEM SPA
89 SARAS SPA RAFFINERIE SARDE
90 SICIT GROUP SPA
91 SNAM SPA
92 SOCIETA' CATTOLICA DI ASSICURAZIONE SOCIETA' COOPERATIVA
93 TAMBURI INVESTMENT PARTNERS SPA
94 TELECOM ITALIA SPA
95 TERNA - RETE ELETTRICA NAZIONALE SPA
96 TESMEC SPA
97 TISCALI SPA
98 TREVI - FINANZIARIA INDUSTRIALE SPA
99 TXT E-SOLUTIONS SPA
100 UNICREDIT SPA
101 UNIEURO SPA
102 UNIPOL GRUPPO SPA
103 WEBUILD SPA