Organizzazione

La Consob disciplina con propri regolamenti, resi esecutivi con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, l'organizzazione ed il funzionamento interno, il trattamento giuridico ed economico del personale, l'amministrazione e la contabilità.

La Commissione è l'organo che assume le decisioni ed ha struttura collegiale.

Il Direttore Generale assiste la Commissione nell'esercizio delle sue funzioni e assicura lo svolgimento delle attività strumentali.

Il Vice Direttore Generale assiste il Direttore Generale nello svolgimento delle sue funzioni e svolge incarichi e compiti specifici attribuiti dalla Commissione.

Il Segretario Generale supporta il Presidente ed i Componenti del Collegio nei rapporti istituzionali, in coordinamento con il Direttore Generale.

L'Avvocato Generale assiste la Commissione negli affari legali, svolgendo le attività di consulenza e di difesa legale.

L'organigramma della Consob si articola in 10 Divisioni, nell'ambito delle quali sono coordinati 41 uffici, nella Consulenza Legale, nell'ambito della quale sono coordinati 4 uffici, e in 9 Uffici non coordinati.

La Direzione Generale garantisce il coordinamento delle strutture.

Ulteriori informazioni sulla struttura organizzativa e sulle forme di coordinamento interno delle attività sono reperibili nell'organigramma e nel Manuale della Struttura.